Il burro di karité è una sostanza che viene estratta dai semi di una pianta diffusa nell’Africa occidentale chiamata Vitellaria Paradoxa. Questi semi, che hanno un guscio marroncino, vengono anche chiamati noci di karité e al loro interno sono costituiti quasi solo da grassi. Da questi semi viene ricavata una sostanza burrosa dal colore chiaro e con un sapore dolciastro, che le donne africane usano per la pelle, in cucina e per i massaggi.

Il burro di karité è un vero e proprio alleato di bellezza, perché rappresenta un vero cosmetico naturale multiuso.

Innanzitutto ha proprietà idratanti, emollienti e nutrienti per la pelle e può essere usato per il corpo, per il viso, per mani e piedi.

Inoltre svolge un’azione antiage e agisce sulla prevenzione delle rughe, contribuendo a mantenere la pelle giovane. Il burro di karité svolge anche un’azione protettiva e filtrante poiché protegge la pelle (e le labbra) dagli agenti atmosferici, come vento e freddo, e dai raggi solari.

Ha anche proprietà antiossidanti, grazie alla presenza di vitamina E, che sono in grado di proteggere la pelle dall’azione dei radicali liberi. Inoltre, ha proprietà cicatrizzanti e favorisce la rigenerazione cutanea in caso di graffi, acne e lievi scottature.

E’ utile per gli uomini come crema dopobarba, anche per rimarginare i piccoli tagli dovuti alla rasatura, e anche per le donne in caso di irritazione della pelle dovuta alla depilazione. Può dare sollievo sulle punture di insetti e in caso di prurito.

Anche i capelli possono avere un beneficio dal burro di karité, che può essere messo come impacco sulle punte rovinate o utilizzato in caso di capelli secchi.

 

 

BURRO DI KARITE’ – Puro burro di karité al 100%. Il burro di karité svolge un’azione nutriente e riparatrice. Ha proprietà idratanti, emollienti e nutrienti e contrasta il rilassamento cutaneo aiutando a mantenere la pelle giovane. Si può usare per viso e corpo.

Modo d’uso: applicare sulla zona interessata più volte al giorno.

ADATTO AI VEGANI